Programmare per competenze: elaborazione Compiti in Situazione

Primaria, Secondaria di I grado, Secondaria di II grado

11 Dicembre 2017

Programmare per competenze: elaborazione Compiti di Realtà



Dalle 16.00 alle 19.00
Istituto Comprensivo Nicola Botta - Via Enrico Fermi, 4 - Cefalù (PA)

Scarica programma

Programmare per competenze: elaborazione Compiti in Situazione

Come costruire una prova per valutare le competenze.


Presentazione

Il tema delle competenze è ormai ineludibile per la scuola italiana: Indicazioni nazionali, certificazione degli apprendimenti, prove Invalsi concorrono a porre la prospettiva delle competenze sotto i riflettori. Come costruire una prova per competenza? Quali tratti la caratterizzano? Quali strategie per renderla attendibile e rigorosa?

 

 

Programma

Prima sessione

  • Valutare le competenze: quali sfide per la scuola?
  • Esempi di compiti in situazione e di rubriche valutative

Seconda sessione

  • Linee guida per la costruzione di compiti in situazione
  • Proseguire il confronto: una proposta di lavoro.

Obiettivi

  • Riconoscere il valore aggiunto che qualifica una valutazione per competenze
  • Accostarsi operativamente alla elaborazione di compiti in situazione
  • Raffinare le modalità di valutazione di prove complesse.

 

Relatore

Mario Castoldi: docente di didattica generale esperto di problematiche valutative presso l'Università di Torino e il suo team di collaboratori (Antonella Baldini, Claudio Calliero, Sonia Claris, Rosangela Cuniberti, Berenice Silvia Egidi, Umberto La Rosa, Mario Martini, Maurizio Muraglia, Maria Rosaria Visone).

Metodologia

Lezione frontale / laboratoriale